Il tempio della Dea

Il Tempio della Dea

Associazione di Promozione Sociale e Centro Ricerche per la Partnership

Vivere la Ruota di Jana©

mater1

Percorso di formazione © creato e facilitato da Sonia Desiderio & Sarah Perini

Durante questo corso conosceremo i Nove Volti Archetipici della Dea Jana in relazione con i nove spicchi connessi ai quattro passaggi stagionali della Ruota dell’Anno e ai quattro elementi. In questo cammino di trasformazione lungo un anno contatteremo le manifestazioni della Dea Jana nella natura circostante, nei nostri corpi, nelle nostre anime ed emozioni, nel nostro mondo quotidiano. Impareremo a Camminare con Lei sul Sentiero del Sacro Femminile, potenziando le nostre energie evolutive e di cambiamento.

  1. Il Passaggio dell’Altromondo – Jana l’Anziana.
  2. Solstizio d’Inverno – Jana dell’Aria.
  3. Candelora: Jana la Fanciulla.
  4. Equinozio di Primavera – Jana del Fuoco.
  5. Calendimaggio – Jana l’Amante.
  6. Solstizio d’Estate – Jana dell’Acqua.
  7. Ferragosto – Jana la Madre.
  8. Equinozio d’Autunno – Jana della Terra.
  9. Il Centro della Ruota – Jana: la Grande Dea Una e Multiforme e la sua Sacra Isola di Sardegna.
  10. Il significato della Dedicazione alla Dea e il percorso della Sacerdotessa Oracolare Sarda.

Primo Anno:

  • Esplorare e Costruire la Ruota di Jana
  • Vivere gli Archetipi: Crona, Fanciulla, Amante, Madre.
  • Esperire gli Elementi: Aria, Fuoco, Acqua, Terra.
  • Conoscere la natura in Sardegna: animali e piante.
  • Meditazioni mensili di connessione con la Dea Jana in ogni suo aspetto, elemento e luogo sacro.

Secondo Anno:

  • Costruire le Cerimonie Stagionali e Celebrarle nei luoghi Sacri a Jana.
  • Apprendere strumenti di Divinazione: le Quattro Mantiche degli Elementi: aria, fuoco, terra, acqua.
  • Le Quattro Arti Divinatorie Sarde.
  • L’Incubazione dei Sogni nelle Domus de Janas.
  • L’Arte delle Orazioni e dell’Interpretazione degli Eventi e dei Segni.
  • Arte Oracolare e Incorporazione delle Energie della Dea.
  • Imparare a scrivere e registrare i messaggi ricevuti e trasmetterli.

Dopo il secondo anno di formazione è possibile partecipare attivamente alle attività del Tempio della Dea Sardegna attraverso la propria pratica e ricerca.

Nel materiale di studio sono comprese parti dedicate alla Dea italica Diana ed alcune comparazioni con la Ruota di Avalon, è prevista la conoscenza e l’approfondimento delle ricerche di Marija Gimbutas e Momolina Marconi. Si lavorerà inoltre per creare insieme la Ruota delle Dee Italiche e Mediterranee, progetto nato per onorare le Dee della nostra terra. Le persone partecipanti saranno invitate a collaborare nella ricerca di informazioni e documentazione relativa alle divinità femminili protoitaliche conosciute a livello regionale e nazionale nelle diverse parti della penisola con l’obiettivo di ricostruire e attualizzare le pratiche del sacro tipicamente italiche. Il percorso è aperto alle Donne e agli Uomini che sono interessati a riscoprire il sacro femminile che è in tutte-i noi e a riportare equilibrio tra il maschile e il femminile e riscrivere il significato del sacro maschile in linea con i principi della spiritualità della Dea oggi.  Informazioni e Iscrizioni scrivere a: info@tempiodelladea.org.

Dea Madre rinvenuta a Cuccuru is Arrius - Cabras. - particolare dell'acconciaturapng  

DSC_4063 Sonia Desiderio: Nata a Torino e trasferitasi sin da bambina in Sardegna ed appartenente a questa magica isola per discendenza matrilineare, dove forte ed importante è il contatto con saperi antichi e ancestrali tradizioni. Infermiera impegnata nella diffusione della filosofia delle Cure Palliative in Sardegna, specializzata nell’assistenza e accompagnamento al malato cronico e terminale, ha trovato in questo contesto l’esigenza di approfondire il significato di approccio olistico alla persona, addentrandosi poi in una dimensione spirituale rivolta alla ricerca ed alla comprensione del più profondo sé, allo studio ed alla ricostruzione delle vie iniziatiche femminili e dei percorsi della Dea. Advanced Moon Mother, Master Reiki, Womb Keeper e facilitatrice del Metodo “I Misteri del femminino per Uomini e Donne®” di Isabella Magdala, e del “Percorso della Nave Onirica” guidato da Rosa Jiro e Ilaria Del Curto. Formata nel Percorso Triennale della Ruota dell’Anno di Avalon e Diana presso Il Tempio della Dea di Torino, è oggi operante presso il Tempio della Dea Sardegna dove ne diviene cofondatrice insieme a Sarah Perini. Formata presso il Goddess Temple di Glastonbury, segue gli insegnamenti dei Percorsi Avaloniani e aderisce al progetto Madre Mondo di Kathy Jones e alla formazione con Katinka Soetens in Italia. Co-facilitatrice con Sarah Perini del percorso della Ruota dell’Anno presso la sede del Tempio della Dea Sardegna. Creatrice del metodo Oracle Healing.©Impegnata nel ricostruire una Rete di donne consapevoli della propria maestria, nel ricordo e ricostruzione del Cerchio, al servizio della Dea ed al progetto originario della propria anima.

Linguaggio_Dea_Gimbutas

Marija Gimbutas, Il linguaggio della Dea, Venexia Edizioni.

 

Testi di studio:

  • Dispense del Corso che verranno consegnate mensilmente.

Più i seguenti libri da acquistare autonomamente:

  • Momolina Marconi, Riflessi mediterranei della più antica religione laziale. Milano ‑ Messina, Principato (scaricabile online: http://www.studiumanistici.unimi.it/files/_ITA_/Filarete/005.pdf)
  • Momolina Marconi, Da Circe a Morgana, Ed. Venexia.
  • Marija Gimbutas, Il linguaggio della Dea, Venexia Edizioni.
  • Testi specifici sui luoghi archeologici sardi verranno comunicati in itinere.

SSs anghelu-ruju SC

Modalità di iscrizione:

Il corso è rivolto alle associate-i dell’APS Il Tempio della Dea ed è composto da: Materiale di studio + 10 Cerchi di Pratica e Studio + 1 Cerchio di Dedicazione. Il percorso è BIENNALE ed ha inizio il 1 novembre e termina il 1 ottobre dell’anno successivo. Prevede materiale di studio, esercitazioni e dieci incontri stagionali. Il percorso è disponibile in gruppo o individuale, più le lezioni individuali con la facilitatrice.

©Copyright: Il percorso è di proprietà dell’aps Tempio della Dea.

Per informazioni, per ricevere il volantino completo e per le iscrizioni scrivere a: info@tempiodelladea.org.


Il Percorso non rilascia nessun certificato, ma semplicemente un attestato di partecipazione.

Nessuno di questi percorsi o sessioni sostituisce in nessun modo percorsi psicanalitici o medici. Ci riserviamo di inviare direttamente a chi di competenza per questi tipi di servizi e vi chiediamo di rivolgervi esclusivamente a psicologhe, psicologi, analisti e medici se avete bisogno di indicazioni e diagnosi in tali campi. Grazie.

 


CONTRIBUTI DI PARTECIPAZIONE:

Il contributo annuale è di: 800,00€

Soluzione Contributo A)

  • Prima Rata: 410€ (comprende tessera associativa) all’iscrizione ed entro il 15 novembre;
  • Seconda Rata: 400€ entro il 15 maggio.

Soluzione Contibuto B) in 8 rate da novembre a giugno

Nel contributo totale è compresa:
tutte le lezioni, la partecipazione ai Cerchi di Celebrazione, ai Cerchi di Workshop e ai Cerchi di Condivisione e alla giornata conclusiva; le dispense, le meditazioni, le schede di esercitazione e la loro verifica.

Il versamento dei contributi può avvenire in contanti e/o tramite bonifico bancario sul c/c intestato a: Associazione di Promozione Sociale e Centro Ricerche per la Partnership Il Tempio della Dea
Bonifico sul Conto Corrente Bancario intestato a Il Tempio della Dea, Banca Prossima – Intesa San Paolo
IBAN: IT91 A030 6909 6061 0000 0136 346
Causale: Proprio Cognome + Contributo Percorso Ruota di Jana


 

Il tempio della Dea
error: Contact me if you are interested in this content.