Il tempio della Dea

Il Tempio della Dea

Associazione di Promozione Sociale e Centro Ricerche per la Partnership

La Ruota dei Chakra della Dea

La Ruota della Dea nel nostro corpo: I Chakra,
Ruote della piena realizzazione del Sé.

 Dakini_mandala

Facilitato dalla Sacerdotessa di Rhiannon e della Sessualità Sacra Simona Montoli.

In questo spazio di lavoro su noi stesse-i, andremo a conoscere e ad entrare in contatto con i nostri Chakra da una prospettiva pratica e in connessione con l’energia sessuale e creativa nel nostro corpo.

I Chakra sono ruote energetiche che fungono da punto d’intersezione tra il corpo e la mente, e tra il nostro corpo ed il mondo che ci circonda. Dalle galassie agli atomi di un granello di sabbia tutto è composto da vorticanti ruote di energia che interagiscono tra loro e con noi.

I nostri Chakra mettono in collegamento ed uniscono il nostro corpo fisico, mentale e spirituale. I nostri pensieri, le nostre emozioni vissute trovano sempre una collocazione nel nostro corpo e, se non risolte o elaborate nel tempo, possono generare disturbi e patologie.

Attraverso l’ascolto, la riattivazione e l’armonizzazione dei nostri Chakra porteremo alla luce questi blocchi emozionali ed andremo a scioglierli per ristabilire un buon fluire della nostra energia in ciascun Chakra e tra un Chakra e l’altro.

Una volta ascoltato ed armonizzato ciascuno dei nostri Chakra, andremo a conoscere l’archetipo corrispondente sulla Ruota della Dea. Questo lavoro ci permetterà di entrare ancora più nel profondo nel nostro corpo, nelle nostre emozioni e nei vari aspetti della Ruota nella nostra vita.

In ogni incontro ci saranno momenti di condivisione, di ascolto, esercizi pratici, e meditazioni.

  • Il percorso prevede 9 incontri di una giornata. Ed è disponibile in forma individuale o di gruppo. Per prenotare e strutturare gli incontri si può contattare direttamente la formatrice.
  • Primo incontro – cenni storici, panoramica dei vari Chakra e loro collocazione nel corpo, esercizi pratici di ascolto, meditazioni, condivisioni.
  • Dal secondo all’ottavo incontro – lavoro nel dettaglio su ogni singolo Chakra.
  • Nono Incontro – Esercizi di Risveglio dell’Energia Sessuale: attraverso esercizi pratici, meditazioni, pratiche e rituali arriveremo a contattare la nostra Kundalini e a riappropriarci della nostra energia sessuale fino alla sua completa manifestazione. Sarà possibile espandere questo ultimo incontro con successive lezioni ed esercitazioni.

 

 32693314_10156421275078756_4362124456907243520_n

Simona Montoli:

Fisioterapista dal 1994, oltre ai continui aggiornamenti in ambito scientifico relativi alla sua professione, ha intrapreso da oltre 15 anni un cammino di conoscenza e crescita nell’ambito olistico.

Consegue il diploma di operatrice Shiatsu nel 1997 presso l’A.I.F.I (Associazione Italiani Fisioterapisti)  consegue il primo livello Reiki nel 2010 presso la Komyo Reiki Kai Italia , frequenta dei  corsi di Pilates in riabilitazione, di Fisioenergetica e di Metodo Franklin. Appassionata da sempre anche di fitoterapia segue un corso di Fiori di Bach e successivamente presso l’ A.I.S.O. (Associazione Italiana di Spagyria e Omeopatia) consegue i seguenti attestati: Diploma di Medicina Spagyrica, corso di Fisiognomica in Spagyria, Kinesiologia Energetica di I e II livello.

Vive e lavora a Milano presso la Fondazione Don Gnocchi come libera professionista.

Ha frequentato numerosi corsi in ambito olistico che l’hanno portata a conoscere diverse pratiche sciamaniche, a lavorare approfonditamente con i chakra, a divenire Moon Mather con Miranda Gray nel 2014, a frequentare i seminari di Kathy Jones, Katnka Soetens, Marion Brigantia, Sacerdotesse del Tempio della Dea di Glastonbury. Nel 2017 diventa Sacerdotessa della Sessualità Sacra nel percorso biennale di Katinka Soetens.

Grazie al continuo e crescente interesse nell’ambito del Sacro Femminile crea nel paese dove vive un Cerchio di Donne per il continuo confronto sulle tematiche femminili e continua frequentare i seminari proposti presso il Tempio della Dea di Torino e la Casa della Dea di Venezia.

awakening-the-chakra-tree-jennifer-christenson

MODALITA DI ISCRIZIONE:

La proposta formativa è disponibile nel workshop in:

  • Introduttivo di un weekend;
  • Percorso annuale in 9 incontri-lezioni;

presso il Tempio della Dea di Torino e presso le sedi concordate con la formatrice che si rende disponibile per organizzare anche in altre sedi previo contatto.

  • Contributo di partecipazione al seminario introduttivo di un weekend: 160,00 € + 10,00€ tessera Associazione Il Tempio della Dea per chi non è associata, la tessera vale da novembre a novembre dell’anno successivo. All’iscrizione è richiesto il versamento dell’acconto di 80,00€ e il completamento del tesseramento; il saldo del contributo di partecipazione verrà versato il giorno del Seminario.
  • Contributo di partecipazione al percorso in 9 incontri: 600,00 € + 10,00€ tessera Associazione Il Tempio della Dea per chi non è associata, la tessera vale da novembre a novembre dell’anno successivo. Il contributo di 610,00€ puo’ essere versato in una prima rata all’iscrizione di 310,00€ e in successive tre rate da 100€.
  • Pasti: I pranzi di sabato e domenica si terranno nella sala-pasti del tempio con catering vegetariano è possibile portare eventuale cibo da condividere. La quota dei pranzi per chi decide di prenotarli è di 10,00€ a pasto (20,00€ in totale) e sarà saldata all’arrivo al seminario: ma è richiesta prenotazione per l’ordinazione dei pasti al catering. Le cene non sono incluse e sono libere.
  • Pernottamenti: per chi desidera è possibile pernottare nella sala del Tempio, presente bagno con doccia. La quota per pernottare in sala è di 10,00€ e sarà versata al momento del saldo in loco (la sala sarà disponibile solamente nella notte di sabato – disponibili 6 posti).
  • Dove: Il Tempio della Dea di Torino si trova vicino alle Stazioni ferroviarie di Porta Susa/Porta Nuova e stazione dei Bus (flixbus, bus nazionali, bus aereoportuali etc.). Fermata della Metropolitana: Piazza Rivoli (uscita: Vittorio Emanuele – poi percorrere corso Vittorio in direzione Corso Racconigi e la prima via a destra è via Villarfocchiardo – di fronte al ristorante giapponese Hokkaido). Bus: 55. Sede: via Villarfocchiardo 17, suonare citofono e campanello con il numero 4, quarto piano.

Il versamento dei contributi può avvenire in contanti su Torino o tramite: Bonifico sul Conto Corrente intestato a: APS IL TEMPIO DELLA DEA

BANCA PROSSIMA – IBAN: IT38E0335901600100000136346

Causale: Proprio Cognome + Contributo Seminario/percorso Montoli

Informazioni e iscrizioni: info@tempiodelladea.org

Ci dispiace, i commenti sono chiusi per questo articolo.

Il tempio della Dea
error: Contact me if you are interested in this content.