Il tempio della Dea

Il Tempio della Dea

Associazione di Promozione Sociale e Centro Ricerche per la Partnership

Vivere la Ruota di Jana

© Percorso biennale per Sacerdotessa Oracolare della Dea Jana in Sardegna

mater1

Facilitato da Sonia Desiderio & Sarah Perini

DSC_4000  DSC_4027

Durante questo corso conosceremo i Nove Volti Archetipici della Dea Jana in relazione con i nove spicchi connessi ai quattro passaggi stagionali della Ruota dell’Anno e ai quattro elementi. In questo cammino di trasformazione lungo un anno contatteremo le manifestazioni della Dea Jana nella natura circostante, nei nostri corpi, nelle nostre anime ed emozioni, nel nostro mondo quotidiano. Impareremo a Camminare con Lei sul Sentiero del Sacro Femminile, potenziando le nostre energie evolutive e di cambiamento.

  1. Il Passaggio dell’Altromondo – Jana l’Anziana.
  2. Solstizio d’Inverno – Jana dell’Aria.
  3. Candelora: Jana la Fanciulla.
  4. Equinozio di Primavera – Jana del Fuoco.
  5. Calendimaggio – Jana l’Amante.
  6. Solstizio d’Estate – Jana dell’Acqua.
  7. Ferragosto – Jana la Madre.
  8. Equinozio d’Autunno – Jana della Terra.
  9. Il Centro della Ruota – Jana: la Grande Dea Una e Multiforme e la sua Sacra Isola di Sardegna.
  10. Il significato della Dedicazione alla Dea e il percorso della Sacerdotessa Oracolare Sarda.

Primo Anno:

  • Esplorare e Costruire la Ruota di Jana
  • Vivere gli Archetipi: Crona, Fanciulla, Amante, Madre.
  • Esperire gli Elementi: Aria, Fuoco, Acqua, Terra.
  • Conoscere la natura in Sardegna: animali e piante.
  • Meditazioni mensili di connessione con la Dea Jana in ogni suo aspetto, elemento e luogo sacro.

Secondo Anno:

  • Costruire le Cerimonie Stagionali e Celebrarle nei luoghi Sacri a Jana.
  • Apprendere strumenti di Divinazione: le Quattro Mantiche degli Elementi: aria, fuoco, terra, acqua.
  • Le Quattro Arti Divinatorie Sarde.
  • L’Incubazione dei Sogni nelle Domus de Janas.
  • L’Arte delle Orazioni e dell’Interpretazione degli Eventi e dei Segni.
  • Arte Oracolare e Incorporazione delle Energie della Dea.
  • Imparare a scrivere e registrare i messaggi ricevuti e trasmetterli.

Dopo il secondo anno è possibile Dedicarsi come Sacerdotessa Oracolare di Jana e sostenere il Tempio della Dea Sardegna attraverso la propria pratica e ricerca.

DSC_3978 DSC_4033

Nel materiale di studio sono comprese parti dedicate alla Dea italica Diana ed alcune comparazioni con la Ruota di Avalon, è prevista la conoscenza e l’approfondimento delle ricerche di Marija Gimbutas e Momolina Marconi. Si lavorerà inoltre per creare insieme la Ruota delle Dee Italiche e Mediterranee, progetto nato per onorare le Dee della nostra terra. Le persone partecipanti saranno invitate a collaborare nella ricerca di informazioni e documentazione relativa alle divinità femminili protoitaliche conosciute a livello regionale e nazionale nelle diverse parti della penisola con l’obiettivo di ricostruire e attualizzare le pratiche del sacro tipicamente italiche. Il percorso è aperto alle Donne e agli Uomini che sono interessati a riscoprire il sacro femminile che è in tutte-i noi e a riportare equilibrio tra il maschile e il femminile e riscrivere il significato del sacro maschile in linea con i principi della spiritualità della Dea oggi.  Informazioni e Iscrizioni scrivere a: info@tempiodelladea.org.

Dea Madre rinvenuta a Cuccuru is Arrius - Cabras. - particolare dell'acconciaturapng

DSC_4063 Sonia Desiderio: nata a Torino e trasferitasi sin da bambina in Sardegna dove forte ed importante è il contatto con saperi antichi e ancestrali tradizioni. Infermiera impegnata nella diffusione della filosofia delle Cure Palliative in Sardegna, specializzata nell’assistenza e accompagnamento al malato cronico e terminale, ha trovato in questo contesto l’esigenza di approfondire il significato di approccio olistico alla persona, addentrandosi poi in una dimensione spirituale rivolta alla ricerca ed alla comprensione del più profondo sé, allo studio ed alla ricostruzione delle vie iniziatiche femminili e dei percorsi della Dea. Advanced Moon Mother, Operatrice Master Reiki, Womb Keeper e facilitatrice del Metodo “I Misteri del femminino per Uomini e Donne®” di Isabella Magdala, in viaggio sulla Nave Onirica guidata da Rosa Jiro e Ilaria Del Curto. Dedicata come Sacerdotessa di Diana presso Il Tempio della Dea di Torino e come Sacerdotessa di Jana presso il Tempio della Dea Sardegna, segue gli insegnamenti delle Sacerdotesse di Avalon e aderisce al progetto Madre Mondo di Kathy Jones. Co-facilitatrice con Sarah Perini del percorso della Ruota dell’Anno presso la sede del Tempio della Dea Sardegna. Presidentessa dell’Associazione Culturale “Il Mandala” a  Sassari, impegnata nel ricostruire una Rete di donne consapevoli della propria Maestria, nel ricordo e ricostruzione del Cerchio, al servizio della Dea ed al Progetto Originario della propria anima incarnata.

DSC_4044 Sarah Perini: libera ricercatrice, scrittrice, consulente editoriale, counselor olistica, ha frequentato i primi due anni di percorso al Glastonbury Goddess Temple ed è ordinata Sacerdotessa della Dea. Ulteriori informazioni sul sito: www.sarahperini.com. Presidentessa dell’Associazione di Promozione Sociale e Centro Ricerche per la Partnership Il Tempio della Dea, www.tempiodelladea.org.

Linguaggio_Dea_Gimbutas

Testi di studio:

  • Dispense del Corso che verranno consegnate mensilmente.

Più i seguenti libri da acquistare autonomamente:

  • Momolina Marconi, Riflessi mediterranei della più antica religione laziale. Milano ‑ Messina, Principato (scaricabile online: http://www.studiumanistici.unimi.it/files/_ITA_/Filarete/005.pdf)
  • Momolina Marconi, Da Circe a Morgana, Ed. Venexia.
  • Marija Gimbutas, Il linguaggio della Dea, Venexia Edizioni.
  • Testi specifici sui luoghi archeologici sardi verranno comunicati in itinere.

SSs anghelu-ruju SC

Modalità di iscrizione:

Il corso è rivolto alle associate-i dell’APS Il Tempio della Dea ed è composto da: Materiale di studio + 10 Cerchi di Pratica e Studio + 1 Cerchio di Dedicazione. Il percorso è BIENNALE ed ha inizio il 1 novembre e termina il 1 ottobre dell’anno successivo. Prevede materiale di studio, esercitazioni e dieci incontri stagionali residenziali o online. È possibile accordarsi con la facilitatrice nel caso in cui si debba inserirsi a percorso iniziato.

Il percorso è disponibile in forma residenziale, in gruppo o individuale, presso il Tempio della Dea Sardegna e in forma ONLINE in lezioni individuali con la facilitatrice.

©Copyright: Il percorso è di proprietà dell’aps Tempio della Dea.

Per informazioni, per ricevere il volantino completo e per le iscrizioni scrivere a: info@tempiodelladea.org.

 

Il tempio della Dea