Il tempio della Dea

Il Tempio della Dea

Associazione di Promozione Sociale e Centro Ricerche per la Partnership

Vivere la Ruota dell’Anno di Avalon e di Diana: Il Sentiero della Sacerdotessa della Dea Secondo l’insegnamento di Avalon.©

L’Associazione di Promozione Sociale e Centro Ricerche per la Partnership
IL TEMPIO DELLA DEA

RUOTA TEMPIO DELLA DEA

Presenta il Percorso facilitato dalla Sacerdotessa della Dea, dedicata al Glastonbury Goddess Temple, Sarah Perini

Vivere la Ruota dell’Anno di Avalon e di Diana:
Il Sentiero della Sacerdotessa della Dea Secondo l’insegnamento di Avalon.©

Questo corso nasce con l’intento di introdurre la conoscenza culturale ed esperire la pratica spirituale relative alla Ruota delle Dee di Britannia o Ruota dell’Anno di Avalon, secondo gli insegnamenti di Kathy Jones, Sacerdotessa di Avalon e fondatrice del Tempio della Dea di Glastonbury, in Inghilterra, primo Tempio della Dea riconosciuto ufficialmente come luogo di culto nel nostro secolo.

Kathy Jones e Erin MacCauliff insegnano da vent’anni presso il Glastonbury Goddess Temple i corsi triennali per dedicarsi come Sacerdotessa di Avalon, i primi due anni sono guidati da Erin MacCauliff e oggi anche da altre sacerdotesse operanti nel tempio, e il terzo anno più il corso annuale di Guarigione Esoterica sono guidati da Kathy Jones. Kathy e Erin, insieme alla vivace comunità di Avalon che comprende persone di tutto il mondo, danno l’opportunità di trasformare le proprie vite e vivere in connessione con le energie armonizzanti e creative della Dea e della Signora di Avalon. (www.goddesstemple.co.uk)

In questo percorso della Ruota dell’Anno di Avalon e Diana si affronta la conoscenza della Ruota e della Dea Una e Multiforme specificatamente, in contenuti, forme e modalità simili a quelle trasmesse nelle Spirali del Goddess Temple di Glastonbury; il percorso proposto però non sostituisce tali percorsi, ma ne è una versione adattata al nostro contesto territoriale italiano.

Alcuni argomenti e pratiche connesse del corso italiano sono:

  • Conoscere e onorare la Dea nelle sue molteplici manifestazioni;
  • Conoscere la Ruota dell’Anno
  • Conoscere le Celebrazioni Stagionali;
  • Imparare a creare Celebrazioni e Rituali dedicati alla Dea e alla vita delle Donne e degli Uomini che camminano il suo Sentiero;
  • Cosa significa essere una Sacerdotessa e un Uomo Sacro della Dea oggi;
  • Quali sono le pratiche e gli strumenti delle Sacerdotesse.
  • Entreremo in contatto con le Dee connesse alla Ruota di Britannia e della Ruota di Diana e delle Dee italiche ed i loro aspetti, creeremo celebrazioni ed apprenderemo strumenti del sacro.

Si lavorerà inoltre con la Ruota di Diana e sulla Ruota delle Dee Italiche e Mediterranee, progetto nato per onorare le Dee della nostra terra. Le persone partecipanti saranno invitate a collaborare nella ricerca di informazioni e documentazione relativa alle divinità femminili protoitaliche, conosciute a livello regionale e nazionale, nelle diverse parti della penisola con l’obiettivo di ricostruire e attualizzare le pratiche del sacro tipicamente italiche.

Il percorso è aperto alle Donne e agli Uomini che sono interessati a riscoprire il sacro femminile che è in tutte-i noi e a riportare equilibrio tra il maschile e il femminile e riscrivere il significato del sacro maschile in linea con i principi della spiritualità della Dea oggi.

 cover-web

Il Percorso Vivere la Ruota dell’Anno di Avalon e di Diana ® si sviluppa in:

1°Anno – Prima Ruota / 2°Anno – Seconda Ruota / 3°Anno – Terza Ruota

Nella Prima Ruota si affronteranno i concetti basilari della conoscenza della Ruota di Avalon e della Ruota Italica di Diana, il significato degli archetipi della Ruota e delle Celebrazioni Stagionali e si imparerà a potenziare la presenza del sacro femminile nella propria vita e a vivere cerimonie e confronti in cerchio. Alla fine del primo anno si celebrerà insieme la Cerimonia di Dedicazione come Sorelle nella Dea o Fratelli nella Dea.

Nella Seconda Ruota si approfondirà la conoscenza degli strumenti pratici, di connessione, di meditazione e divinatori delle Sacerdotesse, il senso del percorso spirituale nella propria vita, il significato della costruzione di una comunità e di un tempio e si imparerà a costruire e partecipare praticamente a cerimonie come Sacerdotesse. Alla fine del secondo anno si celebrerà insieme la Cerimonia di Dedicazione come Sacerdotessa della Dea o Uomo Sacro della Dea.

Nella Terza Ruota si approfondiranno le tematiche del sacro femminile tramite conferenze esplicative/lezioni teorico pratiche; ogni partecipante imparerà inoltre a condurre singolarmente una cerimonia stagionale e un workshop. Si approfondirà la conoscenza della Ruota delle Dee italiche e mediterranee e di Diana per questo obiettivo ogni partecipante svilupperà individualmente o in piccoli gruppi una Ruota completa di una specifica tra le Dee italiche a propria scelta; Alla fine del secondo anno si celebrerà insieme la Cerimonia di Dedicazione come Sacerdotessa di Diana e delle Dee italiche o Uomo Sacro di Diana.

I corsi si svolgono dal mese novembre di ogni anno fino al mese di ottobre successivo, è previsto un colloquio conoscitivo prima di accedere al percorso, su richiesta si può richiedere di accedere al percorso anche in altri momenti dell’anno previa valutazione.

Il percorso è disponibile sia ONLINE INDIVIDUALE O IN PICCOLI GRUPPI
che RESIDENZIALE IN CERCHIO PRESSO IL TEMPIO DELLA DEA
in Via Villarfocchiardo n.17, Torino.

SARAH SERIOUS 1 Sarah Perini: ricercatrice, scrittrice, consulente editoriale, counselor olistica, ha frequentato i primi due anni di percorso al Glastonbury Goddess Temple ed è ordinata Sacerdotessa della Dea. Ulteriori informazioni sul sito: www.sarahperini.com. Presidentessa dell’Associazione di Promozione Sociale e Centro Ricerche per la Partnership Il Tempio della Dea.

 

Testi di studio:

  • Kathy Jones, Sacerdotessa di Avalon, Sacerdotessa della Dea, Ed. Ester
  • Kathy Jones, La Dea nell’Antica Britannia, miti leggende, siti sacri, Ed.Psiche 2
  • Sarah Perini, Simboli e Riti delle Donne Celtiche, Ed. Psiche 2.
  • Marija Gimbutas, Il linguaggio della Dea, Venexia Edizioni.
  • Riane Eisler, Il calice e la spada, Forum Editrice.
  • Riane Eisler, Il piacere è sacro, Forum Editrice.

tempiodelladea_to

PERCORSO RESIDENZIALE TORINO PRIMA SECONDA E TERZA RUOTA:

  • 9 Dispense di Studio con Esercitazioni
  • 9 meditazioni guidate in file audio
  • 8 Cerchi di Celebrazioni Stagionali (composte da chiamata della Ruota, introduzione al significato della stagione-archetipo-elemento, meditazione, cerimonia, condivisione di gruppo) il giovedì dalle 20.00 alle 23.00
  • 8 Cerchi di Lezione Teorica e Condivisione Esperienze individuali o di gruppo da stabilire con la facilitatrice
  • 1 Giornata per le Dedicazioni dalle ore 10.00 alle ore 17.00

PERCORSO ON-LINE PRIMA SECONDA E TERZA RUOTA RUOTA:

Segue lo stesso programma formativo del percorso residenziale, ma è un percorso individuale che dà la possibilità di partecipare anche ad un gruppo di studio e pratica online composto da tutte le partecipanti delle ruote online.
Inoltre prevede la partecipazione facoltativa alle Celebrazioni al Tempio della Dea di Torino e suggerisce vivamente la partecipazione ad almeno due dei seminari propedeutici tenuti dalle Sacerdotesse del Tempio di Glastonbury (non compresi nel contributo) e alla giornata della Dedicazione. La partecipazione non è obbligatoria, in base alle possibilità e alle distanze, ma è vivamente consigliata.
Per le Ruote Online il Programma, il Calendario e gli orari si strutturano individualmente, contattare la docente Sarah Perini alla mail:
info@tempiodelladea.org

  • 9 Dispense di Studio inviate via mail;
  • 9 meditazioni guidate in file audio inviate via mail;
  • 9 Lezioni teorico-pratiche on-line a cadenza mensile di 1 ora
  • 1 Giornata a fine anno conclusiva per le Dedicazioni dalle ore 10.00 alle ore 17.00;

Per chi è iscritta-o al percorso resdienziale a Torino la frequenza è obbligatoria; è richiesta la presenza agli incontri indicati in quanto il corso si sviluppa secondo un andamento progressivo, perdere una lezione significa perdere una parte integrante dell’insieme e la presenza è propedeutica anche alla creazione di un gruppo di lavoro e di un Cerchio di Pratica.

Sia per chi partecipa al percorso residenziale che online è altamente consigliata la partecipazione ai seminari correlati riguardanti la conoscenza dei contenuti e delle pratiche spirituali avaloniane, tenuti dalle Sacerdotesse del Tempio di Glastonbury che ci faranno conoscere meglio il Sentiero della Sacerdotessa della Dea di Avalon come trasmesso dalla Scuola di Glastonbury.

Il corso prevede: esercitazioni scritte e pratiche e confronti orali mensili di gruppo e/o individuali. Le esercitazioni saranno inviate insieme al materiale di studio e sarà richiesto il completamento delle stesse prima di ogni incontro della Serata o Giornata di Workshop o sessione telefonica-skype, le esercitazioni saranno visionate dalla facilitatrice e discusse. Apprendimento e pratica di strumenti durante le giornate di workshop.

ALTARE

 

TROVATE IL CALENDARIO COMPLETO DELLA SEDE DI TORINO – LEZIONI E SEMINARI – ALLA PAGINA EVENTI
SUL SITO: www.tempiodelladea.org

È Possibile partecipare ai Percorsi Residenziali nel TEMPIO DELLA DEA permanente in via Villar Focchiardo 17, TORINO.

Ed anche nelle sedi distaccate del Tempio della Dea presso:

ASSOCIAZIONE TEMPIO DELLA DEA MARCHE, sede provvisoria via Fermi 25, Civitanova Marche. Responsabili di territorio: Sacerdotesse di Cupra – Giorgia Giacomini, Giusy Aportone, Elena Chandani Alesiani.

ASSOCIAZIONE TEMPIO DELLA DEA SARDEGNA, sede permanente strada Vicinale Serralonga, Sassari. Responsabile di territorio: Sonia Desiderio.

ASSOCIAZIONE TEMPIO DELLA DEA BRIANZA, Responsabile di territorio Denise Moretti.

In Liguria collaboriamo con il Centro Il Focolare dell’Essere, via Pietrafraccia 71, Ceriale. Responsabile: Debora Augustoni.

Tutti i Corsi della Ruota dell’Anno sono facilitati da Sarah Perini con la collaborazione delle responsabili di territorio.

 

 4721951944_fb114bbc19_b

 

 

 

 

 

Il tempio della Dea