Il tempio della Dea

Il Tempio della Dea

Associazione di Promozione Sociale e Centro Ricerche per la Partnership

Le Radici del Sacro, condotto da Luciana Percovich

Le Radici del Sacro
Un pomeriggio speciale con Luciana Percovich

Con la partecipazione di
Maria Cristina Ronc, Sarah Perini, Daniela Degan, Titti Bertolin e Morena Luciani Russo

tavolo gimbutas 2

Sabato 30 settembre 2017, inizio alle ore 14.00 – termine ore 20.00

Presso: Sala Polivalente di Villa 5, Collegno (Torino)

Per i settant’anni di Luciana Percovich, l’associazione Tempio della Dea e l’associazione Laima
desiderano onorare la donna che con i suoi studi e con il suo lavoro ha maggiormente contribuito
a divulgare la cultura del sacro femminile in Italia.

Un’occasione di raduno, un seminario, una celebrazione.

Luciana Percovich aprirà l’incontro con la lezione finale del ciclo presentato al Tempio della Dea “Dalla Preistoria all’Età del ferro: le civiltà del Sacro femminile” tracciando una mappa delle culture preistoriche nella penisola italiana,

sarà accompagnata da Maria Cristina Ronc (archeologa)

e da Laura Leone (paleontologa).

Proseguiremo con la celebrazione rituale con Morena Luciani Russo, Sarah Perini, Daniela Degan.

dea

“La Dea si manifesta sotto molti aspetti, diverse facce di un unico cristallo.

È il divino nel cosmo e nella natura, è l’energia vitale in perenne trasformazione.

Vive nella sacralità dei corpi femminili, nelle loro posture, nei loro movimenti.

È tensione creativa, che genera equilibrio e bellezza.

La Dea assume molteplici forme nel tempo e nello spazio.

Anche attraverso di noi”

 luciana_percovich Luciana Percovich

Nel movimento delle donne dagli anni Settanta, ha tenuto corsi per la Libera Università delle donne di Milano, diretto collane di saggistica e scritto su varie riviste occupandosi di medicina, scienza, antropologia, mitologia e spiritualità femminile. Ha contribuito all’introduzione in Italia dei lavori di Marjia Gimbutas, Vicki Noble, Kathy Jones, Starhawk, Phyllis Currott, Genevieve Vaughan, Tsultrim Allione e altre. Vive in campagna occupandosi di un’azienda biologica a conduzione familiare e dirige la collana Le Civette/Saggi per l’editrice Venexia.

Libri pubblicati:

La coscienza nel corpo. Donne, salute e medicina negli anni Settanta, F. Angeli, 2005; Oscure Madri Splendenti. Le radici del sacro e delle religioni, Venexia, 2007;

Colei che dà la vita. Colei che dà la forma. Miti di creazione femminili, Venexia, 2009; Verso il Luogo delle Origini. Scritti 1983-2014, Castelvecchi, 2016.


 

INFO E PRENOTAZIONI scrivendo a: info@tempiodelladea.org

 

CONTRIBUTO DI PARTECIPAZIONE:

Per partecipare all’incontro è richiesto un contributo di 40,00€
più la tessera associativa (10,00€)
dell’annualità 2017-2018
dell’Associazione Laima o dell’Ass.Il Tempio della Dea
(vi ricordiamo che la tessera associativa di Laima scade il 31 agosto di ogni anno;
e quella del Tempio della Dea il 1 novembre di ogni anno).

Il contributo di partecipazione si può versare sul conto corrente dell’Associazione
Il Tempio della Dea
ENTRO IL 10 SETTEMBRE

Dati per il bonifico:
APS IL TEMPIO DELLA DEA
BANCA PROSSIMA
IBAN: IT38E0335901600100000136346

Causale: seminario Percovich

O si può versare in contanti fissando un appuntamento in sede su Torino scrivendo a: info@tempiodelladea.org

SCADENZA ISCRIZIONI 10 SETTEMBRE 2017

 

Vi aspettiamo!

 


 

Dove:

Per raggiungere Villa 5, visitare il sito www.villa5.it. Con la metro, scendere a Fermi e proseguire a piedi in direzione del parco. Ampio parcheggio per auto.

Possibilità di alloggiare nel Residence sopra la sala. Contattare direttamente il residence per info e prenotazioni camere: Sig.ra Stella al numero di tel.3482803467.

 

 

Ci dispiace, i commenti sono chiusi per questo articolo.

Il tempio della Dea