Il tempio della Dea

Il Tempio della Dea

Associazione di Promozione Sociale e Centro Ricerche per la Partnership

La Ruota delle Dee del Mare e delle Acque

tumblr_ln7wewdJ8l1qh8frlo1_500.

La Ruota delle Dee del Mare e delle Acque©

Percorso annuale ispirato agli insegnamenti di Louise Tarrier sulla

Via della Sacerdotessa del Mare

e al percorso della Ruota dell’Anno di Avalon e Diana.

Facilitato da Federica Carmana a partire da Novembre presso Il Tempio della Dea di Torino.

Il percorso lungo la Ruota delle Dee del Mare e delle Acque segue la Via della Sacerdotessa del Mare, un percorso interiore di crescita, consapevolezza e allineamento con i cicli lunari e femminili, oltre che con una Ruota dell’Anno specificamente modellata sui ritmi delle Acque (la calma e introspettiva immobilità del ghiaccio in inverno, la fertilità portata ai campi dallo scioglimento della neve in primavera, la giocosità e la frescura delle acque nel periodo estivo e l’abbondanza dei raccolti garantita dalle acque di irrigazione e dalle piogge del periodo autunnale) oltre che sugli Archetipi della Dea e della vita della Donna rivisti in chiave marina (la Crona del Mare, la Fanciulla del Mare, l’Amante del Mare e la Madre del Mare).

La Sacerdotessa del Mare è una testimone dei Misteri delle Maree e della loro connessione con le fasi lunari e con i cicli femminili, è guardiana del Mare e in generale del corpo della Madre Terra e per questo si impegna in prima linea nella difesa dell’ambiente; è conoscitrice delle linee energetiche del pianeta e aggiunge il proprio canto a quello degli antenati e di coloro che verranno dopo di lei, che sono conservati nella memoria delle Acque; è Oracolo, per se stessa e per il suo popolo, e conoscitrice del mondo onirico e del tempo del sogno; ed è la bussola a cui si rivolge chi ha bisogno di ritrovare la propria direzione nella vita, quando sente di averla smarrita.

Il titolo di Sacerdotessa del Mare riconosce e restituisce energia a un archetipo che vive e risuona nel subconscio di molte donne, che parla di tempi lontani, di conoscenze antiche, di templi e di terre ormai sommerse e ci porta su un percorso in cui sognare il proprio mondo portandolo a creazione, in cui divenire il contenitore, il recipiente, il principio femminile, la Coppa del Graal, aprendo continuamente il proprio cuore e diventando ricettive.

Le Dee proposte a rappresentare gli otto spicchi della Ruota dell’Anno non appartengono a un unico pantheon, ma al contrario spaziano tra culture e società diverse, proprio perché i Mari e le Acque di questo nostro pianeta sono proprio ciò che connette tutti gli esseri umani a ogni latitudine e in ogni civiltà, e sono il frutto delle personali scelte della facilitatrice, che a sua volta invita ogni anno le partecipanti a creare una propria Ruota con cui lavorare.

 

 FEDERICA CARMANA SACERDOTESSA DEL MARE TEMPIO DELLA DEA DI TORINO Federica Carmana è Sacerdotessa della Dea e Sacerdotessa del Mare e delle Sirene presso il Tempio della Dea di Torino ed è in formazione come Sacerdotessa dell’Amore e della Sessualità Sacra nel percorso con Katinka Soetens al Tempio della Dea di Torino.Traduttrice, interprete e docente laureata in Lingua e Letteratura Cinese all’Università di Torino, è traduttrice dell’edizione italiana del saggio di Louise Tarrier “La Via della Sacerdotessa del Mare”, oltre che del saggio di Katinka Soetens e di alcuni dei testi di Kathy Jones. Autrice e ricercatrice indipendente, dopo varie pubblicazioni a seguito di concorsi letterari tra cui la raccolta in forma di diario Oggi non è giornata edito negli Oscar Mondadori, è autrice del saggio Magici Incensi, Edizioni Psiche 2.Operatrice olistica, Master Reiki dell’Accademia Italiana Reiki Umanistico, si occupa di Abitare Olistico© attraverso l’applicazione del Feng Shui e dello Space Clearing, di cristalloterapia, di riequilibrio dei Chakra e della facilitazione di percorsi per la creazione di Vision Board; oltre al percorso del Cerchio della Ruota dell’Anno di Avalon e di Diana segue anche il percorso del Tempio di Ara di Phyllis Curott di cui è allieva. Vive e lavora a Torino. Oltre al percorso sulla Ruota delle Dee del Mare e delle Acque, propone un percorso di approfondimento sulla Spiritualità legata alle Sirene e alla rivendicazione della propria Voce.

Il suo sito è: www.federica-thora-carmana.com

Magici_Incensi

Calendario Percorso annuale: le date saranno comunicate individualmente

  1. Incontro propedeutico: La Ruota dell’Anno e i suoi archetipi e come si adatta alla Ruota delle Dee del Mare e delle Acque
  2. Samhain, la Crona del Mare come via di Trasformazione e Iniziazione della Sacerdotessa del Mare: Viviana
  3. Yule, il Solstizio d’Inverno, la quiete e il tempo del Sogno: Sedna
  4. Imbolc, la Fanciulla del Mare come via di Guarigione della Sacerdotessa del Mare: Brigid e Hina-Lau-Limu-Kala
  5. Ostara, l’Equinozio di Primavera, la Fertilità e la Divinazione: Heket e Dione
  6. Beltane, l’Amante del Mare come via di Affermazione della Sacerdotessa del Mare: Oshun, Venere e Nimue
  7. Litha, il Solstizio d’Estate, la Sirena e la Selkie: Melusina e Bai Suzhen
  8. Lammas, la Madre del Mare come Via Alchemica della Sacerdotessa del Mare: Yemaya e Iside
  9. Mabon, l’Equinozio d’Autunno, l’abbondanza del raccolto: Anuket e Doride
  10. Il Centro: Domnu

    2016-06-15 17.33.04
    Domnu, disegno di Elena Albanese.

    Scopri anche il Percorso Annuale La Ruota delle Sirene © di e Facilitato dalla Sacerdotessa della Dea Federica Carmana.

     

     


Contributi:

Il contributo del corso annuale è comprensivo di:

  • 10 INCONTRI RESIDENZIALI O LEZIONI ONLINE
  • DISPENSE E MATERIALE DI STUDIO
  • LIBRO: “La Via della Sacerdotessa del Mare” di Louise Tarrier , Edizioni Ester
  • PARTECIPAZIONE a uno dei seminari che Louise Tarrier terrà in Italia nella tarda primavera/inizio estate
  • PARTECIPAZIONE ALLA GIORNATA DI DEDICAZIONE.

IL CONTRIBUTO TOTALE è DI 800,00 €

(comprensivo di 10,00€ di tessera associativa per chi non ne fosse già in possesso).

È possibile seguire il corso anche on-line nella modalità di 2 ore di tutoring per stagionalità su appuntamento individuale, per un totale di 10 incontri on-line (con la possibilità di dividere le due ore in due incontri da un’ora), o alternando incontri on-line e di persona.

Il contributo del corso può essere suddiviso in tre rate:

  • 300,00 € entro il 30/11
  • 300,00 € entro il 15/02
  • 200,00 € entro il 30/04
  • Inoltre le partecipanti al corso potranno prendere parte alle celebrazioni del cerchio della Ruota di Avalon e di Diana, che si tengono un giovedì al mese, con il contributo di 10,00 € a serata.

Il versamento dei contributi può avvenire in contanti su Torino

o tramite Bonifico sul Conto Corrente intestato a: APS IL TEMPIO DELLA DEA

BANCA PROSSIMA – IBAN: IT38E0335901600100000136346

Causale: Proprio Cognome + Contributo Ruota Acque

 


RUOTA DELLE DEE DEL MARE E DELLE ACQUE

Il tempio della Dea