Il tempio della Dea

Il Tempio della Dea

Associazione di Promozione Sociale e Centro Ricerche per la Partnership

Il Tempio

Dopo vent’anni di ricerche e undici anni di lavoro sul campo siamo felici di annunciare che, in seguito alla fondazione del primo TEMPIO DELLA DEA in Italia, avvenuta a Torino, in data 18 giugno 2015; il 9 Ottobre 2016 è stata inaugurata la sede dedicata interamente ad accogliere il Tempio della Dea, un momento importante anche nella storia delle donne e degli uomini nella nostra terra.

 

tempiodelladea tempiodelladea_to tempiodelladea_torino

Il Luogo Sacro dedicato alla Dea
e a chi la onora con le azioni, il cuore e l’anima, la ricerca e la pratica
è visitabile durante le attività programmate da calendario.

RUOTA-TEMPIODELLADEA_ISTITUZIONALE

Il Tempio non è un centro olistico ma uno Spazio Sacro
di meditazione, centratura, ascolto, guarigione, ritrovo e condivisione in Cerchio.

witchcraft_by_felideus

Nel giugno 2015 è stato fondato a Torino il primo Tempio della Dea italiano che ha inaugurato la sua sede permanente nell’ottobre 2016. Il Tempio di Torino è dedicato alla Dea Diana Signora italica e mediterranea, alla Signora di Avalon e alle sue Sacerdotesse Viviana e Morgana, a Iside presenza potente nella città di Torino e alla Madre Orsa primordiale Signora delle nostre Montagne.

Il Tempio della Dea di Torino è un Tempio Oracolare, un luogo di guarigione, di studio e di meditazione. Potete richiedere le vostre sessioni individuali contattandoci.

Le Sacerdotesse del Tempio di Torino vi accoglieranno anche alla scoperta delle attività dell’Associazione di Promozione Sociale e Centro Ricerche per la Partnership Il Tempio della Dea e della realtà del Tempio nata e curata grazie all’opera di Sarah Perini e del Cerchio della Ruota di Avalon e Diana.

sacerdotessa_della_dea_avalon_tempio_di_torino

Potete sostenerci con le vostre donazioni cliccando qui: DONAZIONI

All’interno delle iniziative dell’Associazione è nato il progetto di un Tempio permanente dedicato alla Grande Dea Una e Multiforme. Un luogo sacro dove poter ri-membrare, onorare, meditare, sperimentare, condividere il nostro amore per la Dea. In questi anni abbiamo fortemente sentito l’esigenza di ri-creare spazi sacri vivibili nel nostro tempo dalle donne e dagli uomini sul cammino della spiritualità della Dea. Oggi abbiamo reso possibile questa realtà.

Il progetto è nato dall’ispirazione e dall’esperienza maturata da Sarah Perini (Presidentessa dell’Associazione di Promozione Sociale e Centro Ricerche per la Partnership Il Tempio della Dea) negli ultimi undici anni di cammino nella spiritualità femminile vissuta nei cerchi delle Lune Piene organizzati con l’Associazione Laima a Torino, dal lavoro congiunto in tutta Italia insieme a donne come Luciana Percovich, Morena Luciani, con il Cerchio italiano delle Dakini nato dal lavoro introdotto in Italia da Vicki Noble e soprattutto con il Cerchio della Ruota dell’Anno di Avalon e di Diana facilitato da Sarah Perini e con la collaborazione delle Sacerdotesse di Avalon italiane e inglesi.

Il Tempio della Dea di Torino nasce infatti anche su ispirazione del Tempio della Dea di Glastonbury, primo Tempio della Dea riconosciuto ufficialmente come luogo di culto nel nostro secolo, di cui le Sacerdotesse del Tempio di Torino seguono e trasmettono l’insegnamento.

Leggi: “La Grande Dea Una e Multiforme e la cultura dell’antica Europa”.
Leggi: “Per capire meglio il progetto del Tempio”.

 

Goddess Temple Imbolc       Un immagine del Glastonbury Goddess Temple

         440x330xtempio_di_diana.jpg.pagespeed.ic.854KNHelcXIl Labirinto di Diana – Giardini Venaria Reale, Torino

toret
Fontana Turet, il toro sacro alla Dea dispensatore di acque di Torino.

Il tempio della Dea