Il tempio della Dea

Il Tempio della Dea

Associazione di Promozione Sociale e Centro Ricerche per la Partnership

Il Cerchio degli Uomini: Gli Archetipi del Maschile e la Ruota dell’Anno

L’Associazione di Promozione Sociale e Centro Ricerche per la Partnership
Il Tempio della Dea
RUOTA-TEMPIODELLADEA_ISTITUZIONALE

Vi invita a partecipare alla costruzione del CERCHIO degli UOMINI

Il Cerchio degli Uomini: Gli Archetipi del Maschile e la Ruota dell’Anno

sciaman

CERCHIO DI UOMINI FACILITATO DA KATINKA SOETENS
I TRE INCONTRI DI CERCHIO SI TERRANNO NELLE DATE:
– Giovedì 12 Maggio dalle ore 11.00 alle ore 23.00
– Venerdì 9 Settembre Settembre dalle ore 10.00 alle ore 17.00
– Giovedì 1 Dicembre dalle ore 10.00 alle ore 17.00
PRESSO: Studio InFisioterapia, via CADORNA 7/A, BISSUOLA – MESTRE

La società attuale ha più che mai bisogno della Costruzione di un Cerchio di Uomini Consapevoli che lavorano equilibratamente sugli aspetti e sugli archetipi del proprio Maschile e Femminile Interiori ed esteriori e capaci di comprendere l’importanza di strumenti di comunicazione non violenta e attenti alle Tematiche di Genere dal punto di vista pratico e culturale, per la destrutturazione dei vecchi modelli e delle vecchie strutture di pensiero e azione ormai non più rappresentative per un Maschile in evoluzione.
Per la scoperta di un nuovo ed autentico Potere che viene dal Cuore e dalla Consapevolezza di essere Uno e Multiforme e di essere in armonia con Sé Stesso, la Natura e il Femminile.
Per far emergere il Maschile Sano in realtà individuali, di gruppo e di coppia costruttive.
Per scoprire antiche e nuove forme di spiritualità connesse alla sacralità del corpo e alle Energie Sessuali e Creative.
Per riuscire a sfidare e a sostituire convinzioni insane sul sesso e sulla spiritualità è necessario comprendere che sesso e spiritualità si intrecciano in un insieme più ampio che abbraccia l’economia, la politica, la famiglia, la natura e tutti gli altri aspetti della vita sociale e culturale. Perché soltanto cercando di guardare simultaneamente come questi elementi si collegano tra loro potremo vedere i modelli di fondo, e spostarci quindi verso alternative più soddisfacenti ed eque.
E’ importante considerare la possibilità di spingerci in profondità, verso le scelte sessuali, spirituali e sociali che ci si presentano; di liberarci dai condizionamenti che tanto a lungo hanno distorto le nostre relazioni fondamentali: con l’altro/a, con il nostro habitat naturale, e con noi stessi e il nostro corpo. Soprattutto è l’opportunità e la sfida di costruire un mondo in cui il piacere e non il dolore possa essere primario, un mondo in cui potremo essere insieme più liberi e più corretti, in cui spiritualità e sessualità si integreranno in una comprensione nuova e più evoluta e nell’assoluto rispetto dei miracoli della vita creando comunità di uomini e donne consapevoli.

Katinka Soetens, Sacerdotessa di Avalon e di Rhiannon, counselor e cerimonialista, insegnante prenatale e doula. Katinka è docente dei percorsi della Sorellanza e della Fratellanza di Rhiannon al Glastonbury Goddess Temple in Inghilterra e nel mondo (www.goddesstemple.co.uk)

10492518_10154354360810142_4006327466934737714_n.jpg-1440005292

Per informazioni sulla Fratellanza di Rhiannon e sul Sentiero dell’Amante visitate il sito:
http://www.goddesstempleteachings.co.uk/goddess-teachings/brotherhood-of-rhiannon/

In Inghilterra Katinka facilita il seguente percorso per gli uomini:

Path of the Lover
Brotherhood of Rhiannon

shaman

Men’s empowerment soul-quest into conscious masculinity, presence, passion and sacred sexuality.
The Path of the Lover provides a mirror, an opportunity to practice and experience initiatory exercises, ceremony, meditations, breath and body work which will help you to become more fully embodied, more authentic in the expression of your sexuality, clearer in your service to life, your ability to love and be loved, more focused in the manifestation of your intention, and more connected to your life force: more of the man you know you can be.
Path of the Lover, Brotherhood of Rhiannon is part of male initiation mysteries and self development work. A soul-quest for he who dances the sacred dance of the Beloved, the Horned God loving the Goddess. He who manifests this place of surrender and power in all his relationships, inner and outer.
Facilitated by Katinka Soetens, Priestess of Avalon and of Rhiannon: Goddess of Love
The journey of the Path of the Lover holds the mysteries of the inner dance of Goddess and the Horned God and will facilitate a deep understanding of the flow of feminine and masculine energy in order to shed light on stuck places in relationship, of the dis-owned places of the persona that stand in the way of the power within. It offers a space to explore how the empowered masculine dances with the feminine regardless of what is going on for her, as that point of clear consciousness within her creative chaos flow, as the presence she seeks, and what it means to be a man, a Lover, fully empowered, wild, present, honest, gentle and loving, and in service to the Divine, in the world today.
The Path of the Lover empowerment journey is held from the place of the Divine Feminine, the Goddess of the centre whose consort, the Horned God, dances in his different aspects or archetypes within all men, and whom She magnetizes by Her conscious surrendered loving presence. She is the Sacred Initiator who brings transformation, healing, authentic sovereignty and empowerment.
This year-long group will be a space in which to meet as brothers, to share, explore, shadow hunt and help each other amplify the core male energy which is the ‘Lover of the Goddess’, ‘The God’ in every man.
These teachings are based on the Priestess of Rhiannon training.
On this Path we will visit places of vulnerability and power, of trauma and triumph, of fear and love, of our deep woundings and the gateway into our gift these offer us.
A substantial part of this work is shadow hunting, and involves deep honesty around the inner dance of masculine and feminine and how it manifests in your outer relationships, especially with women. For in the journeys of awakening men there is a burden of guilt which is carried like a weight, which cuts off the source energy of life, the beautiful essence of sexual power, the voice of the root. We will find, connect and listen to this voice and it’s truth while visiting the 9 Houses of the Lover’s soul-quest into the Brotherhood of Rhiannon.
Meeting for 9 weekends over 12 months, soul-questing through the 9 Houses of the Lover, this will be a practice, a walking the Path of the Lover, a meeting with empowering archetypes and aspects of our shadow self such as; the ‘lost prince’ and the ‘shielded boy’, the ‘soldier’ and ‘the white knight’, the ‘addict/rebel’ and the ‘entrapped/conformer’, the ‘tyrant’ and the ‘wounded king’, the ‘loyal guardian’ and the ‘self saboteur’. We will sit in circle, experience the deep ceremony of Sweat Lodge and transformational power of the Death Lodge and learn life enhancing practices that will serve your growth and benefit all of your life.
Through clear communication, conscious touch, breath-work and embodiment of the healthy mature masculine in relation to each other and to Woman, and deepening into authentic conscious masculinity, we journey into owning the Lover who dances from a place of honor, presence, clarity and service, he who is King.

1st House 28th/29th January 2017
House of the Ancestors and of Memory
2nd House 25th/26th March 2017
House of the Wild Youth and of Vision. With Initiation Lodge
3rd House 29th/30th April 2017
House of the Path Finder, of Fire and Passion
4th House 24th/25th June 2017
House of the Seeker and Sexuality
5th House 22nd/23rd July 2017
House of the Deep Diver, Water and Forgiveness. With Sweat Lodge
6th House 16th/17th September 2017
House of the Hero and of Gifts/Treasure
7th House 4th/5th November 2017
House of Earth and Protection
8th House 16th/17th December 2017
House of Death and Wisdom. With Death Lodge
9th House 13th/14th January 2018
House of the King and Initiation

sentiero-del-lupo
In the Centre is the Home of the Lover and of the Beloved: the Goddess Rhiannon and the Horned God. This Centre will be our compass, our constant guiding point of reference.

Booking and further information: contact Katinka herethrough her website www.Herpathoflove.com, or call on 0044.07814 396369.

 

handfasting_italia_matrimonio_altare

L’Associazione Il Tempio della Dea è felice di sostenere la diffusione di questi percorsi

perché:

Le attività dell’Associazione e le sue finalità sono ispirate a principi di cooperazione e partnership; pari opportunità, di equilibrio tra femminile e maschile, cooperazione tra donna e donna, interscambio tra donne e uomini, creazione di una società equilibrata e gilanica, fondata sui principi della partnership e rispettosa dei diritti inviolabili della persona. Attività e principi si ispirano anche agli insegnamenti dell’archeomitologa Marija Gimbutas e della sociologa Riane Eisler, nonché agli studi sviluppati negli ultimi quarant’anni in Italia sul sacro femminile di cui un’esponente di riferimento teorico per l’associazione è la ricercatrice italiana Luciana Percovich. Si ispirano inoltre agli insegnamenti veicolati dalla scuola spirituale del Goddess Temple di Glastonbury e alla teorizzazione del MadreMondo esposta da Kathy Jones. Si propone di diffondere una cultura del rispetto delle differenze fra esseri umani e fra generi; lo sviluppo della conoscenza degli strumenti, dei rituali e delle tradizioni spirituali antiche e moderne che costituiscono l’eredità dell’umanità.
L’Associazione vuole favorire l’incremento dell’interesse verso le antiche culture orientate alla partnership che pongono i valori matricentrici al centro della struttura sociale; la conoscenza della spiritualità indigena antica e moderna; un sempre maggiore equilibrio tra i generi e della creazione di una spiritualità olistica.
Lavoriamo per la re-visione dell’esperienza umana e la decostruzione dei modelli di pensiero di matrice patriarcale, aprendo la strada all’elaborazione di nuovi modelli sociali, culturali, politici, spirituali, educativi e formativi;
favorendo il ritorno ai valori di una società gilanica che onora il femminile e i relativi punti di riferimento nel sacro e nella vita quotidiana; la realizzazione di una società rinnovata e un modo di vivere la spiritualità e la ricerca più consapevole; l’esperienza diretta della dimensione rituale strutturando modelli culturalmente attendibili e riconnessi ad antiche e nuove realtà;
la creazione di un vissuto attraverso il quale le donne e gli uomini possano trasformarsi; consapevolizzare le persone rispetto alla presenza del divino femminile nella vita quotidiana;
lo sviluppo di una coscienza di genere, un maggior focus sulla coscienza politica, la capacità di confrontarsi, l’apprendimento delle dinamiche di gruppo femminili, il rinnovamento del significato di femminilità e mascolinità, il senso dell’impegno in una causa, il rispetto delle altre donne e uomini, l’apprendimento della capacità di dialogare in modo mediato, tramite forme di comunicazione non violenta e la gestione facilitata dei conflitti; lo sviluppo di nuovi modelli educativi e di sviluppo sociale comunitario.

Informazioni: Sarah Perini, info@tempiodelladea.org

Ci dispiace, i commenti sono chiusi per questo articolo.

Il tempio della Dea